Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Roma, polizia municipale scatenata: 127 multe al giorno

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, lo aveva promesso: più controlli della polizia municipale. E così è stato. In sei mesi, 180 giorni, gli agenti hanno staccato 22,889 contravvenzioni, una media di 127 multe al giorno. A finire sotto la lente d’ingrandimento degli agenti, soprattutto la zona della stazione Termini, una vera e propria giungla di auto, dove il parcheggio è “artistico” e il caos regna sovrano.

La zona, dai romani, è stata ribattezzata il più grande parcheggio abusivo d’Italia, o “Esagono della multa”, compreso tra via Cavour, via Giolitti, via Gioberti, via Marsala, piazza Vittorio e via Napoleone III, zona Stazione Termini. La colpa non è dei vigili, però, che fanno il loro dovere, ma degli automobilisti, indisciplinati. E basta farsi un giro in zona per scoprire quante sono le violazioni al codice della strada: auto sulle strisce pedonali, passi carrabile occupati, fioriere usate come parcheggio, auto sul marciapiede, sulle strisce gialle riservate ai bus o peggio, ai disabili. Su via Marsala, l’entrata/uscita principale per i binari, ci sarebbe l’area riservata al Kiss and Ride, per saluti e baci veloci a chi parte, fino a 15 minuti non si paga. Ma a Roma anche il tempo è relativo e così l’area a pagamento è vuota, le auto in sosta vietata occupano praticamente tutta la strada.

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed