Tag :tunisia

blog notizie - Alfano a Palermo: “La cultura è la nostra arma contro il terrorismo” Alfano

Alfano a Palermo: “La cultura è la nostra arma contro il terrorismo”

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano, ha presentato a Palermo “It...
blog notizie - Inchiesta sul gasolio libico rubato, maltese arrestato a Lampedusa gasolio

Inchiesta sul gasolio libico rubato, maltese arrestato a Lampedusa

Inchiesta sul gasolio libico rubato, maltese arrestato a Lampedusa. I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia d...
blog notizie - Eroina e cocaina a Perugia e dintorni, arrestati undici pusher tunisini

Eroina e cocaina a Perugia e dintorni, arrestati undici pusher tunisini

Eroina e cocaina spacciate a Perugia e dintorni, i carabinieri arrestano undici pusher tunisini. I militari della compag...
blog notizie - Peschereccio sequestrato in Tunisia: 69 mila euro per il rilascio

Peschereccio sequestrato in Tunisia: 69 mila euro per il rilascio

Svolta nel caso del peschereccio di Mazara del Vallo sequestrato in acque tunisine venerdì scorso. L’armatore den...
blog notizie - Svolta epocale in Tunisia: donne potranno sposare uomini non musulmani

Svolta epocale in Tunisia: donne potranno sposare uomini non musulmani

Fino ad oggi la legge in Tunisia obbligava le musulmane a vedersi legalizzato il proprio matrimonio nel paese di origine...
blog notizie - Migranti clandestini e traffico di sigarette con la Tunisia, 5 arresti

Migranti clandestini e traffico di sigarette con la Tunisia, 5 arresti

Immigrazione clandestina e contrabbando di sigarette fra il Nord Africa e le coste trapanesi, la guardia di finanza arre...
blog notizie - Sbarchi clandestini dalla Tunisia: fermi tra Sicilia, Emilia e Toscana

Sbarchi clandestini dalla Tunisia: fermi tra Sicilia, Emilia e Toscana

Un’organizzazione dedita all’immigrazione clandestina e al contrabbando di sigarette con ramificazioni fra T...
blog notizie - “Italia paese di miscredenti”, espulso marocchino per terrorismo

“Italia paese di miscredenti”, espulso marocchino per terrorismo

Riteneva che l’Italia fosse “un paese di miscredenti”, un luogo non idoneo per la sua famiglia. Pertanto, ...