Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Extracomunitari circondano i soldati a Napoli, paura e disordini

Pattuglie dell’esercito nei quartieri più a rischio per limitare la criminalità. Soldati in divisa, mitra, e con le camionette al seguito. Nel quartiere Vicaria, però, si sono verificati dei disordini. Alcuni extracomunitari hanno infatti circondato i militari, opponendo resistenza. Gli immigrati hanno cercato di sottrarre un uomo fermato dalle forze dell’ordine dalle mani dei militari.

È stata ripresa tutta la scena. Nel filmato si vede un uomo a terra e dei militari che lo controllano per capire se sia sotto effetto di stupefacenti. Subito si scatena una rissa con un gruppo di extracomunitari. Il gruppetto ha accerchiato i soldati quando questi hanno immobilizzato l’uomo a terra. Spintoni e disordini, il ragazzo che si trovava a terra viene trascinato lontano dalle guardie.

La telecamera di sorveglianza ha ripreso i 30 uomini di origini nord-africane circondare l’esercito. L’uomo inizialmente fermato dai soldati viene portato via, ma la pattuglia si ricompatta e lo blocca di nuovo. Altri extracomunitari si avvicinano alla scena e nasce un breve scontro.

Il video, di 123 secondi, è stato postato sui social network dal Comitato Vasto ed è stato largamente condiviso. Nella didascalia del video si può leggere: “Siamo stanchi, non possiamo vivere in questa condizione di pericolo costante”.

Un consigliere della IV Municipalità, Alessandro Gallo, dichiara: “Quartiere Vicaria (zona via Firenze), i militari dell'”#OperazioneStradeSicure”, a seguito di un fermo vengono caricati dai nuovi padroni del Vasto. Faccio quella strada tutti i giorni. La tensione è molto alta ogni giorno, oggi è successo, però, qualcosa di gravissimo con l’esercito circondato. Bisogna intervenire”.

 

I cittadini del Comitato Vasto hanno firmato una petizione per intervenire.

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed