Blog di News Lifestyle Gossip TV e Spettacolo

Progetto di Fumettomania nelle scuole: leggere…scrivere…disegnare

Progetto di Fumettomania nelle scuole

Progetto di Fumettomania nelle scuole. Stanno per iniziare i progetti del 2018 dell’associazione culturale Fumettomania Factory!

LEGGERE… SCRIVERE… DISEGNARE…

è questo il titolo della quinta edizione di “Leggendo un fumetto”, il progetto didattico-cultuale promosso da Fumettomania, che quest’anno si svolgerà in 5 Istituti Scolastici comprensivi barcellonesi e nell’Istituto Scolastico comprensivo di Santa Lucia del Mela (in quest’ultimo caso grazie al Patrocinio del comune di Santa Lucia del Mela).

Paolo Castaldi
Paolo Castaldi

Progetto di Fumettomania nelle scuole: i romanzi a fumetti saranno selezionati per essere letti, approfonditi, discussi, e rielaborati

Saranno 4 mesi fitti di incontri con oltre 500 di studenti e circa 30 Insegnanti di Scuola Media e Primaria, durante i quali l’arch. Mario Benenati (presidente dell’ass. Culturale Fumettomania, ed ideatore dei progetti) parlerà: di Shoah, di Accoglienza e Tradizioni di un popolo, di Epica e Coraggio nello Sport, di storie di Migranti, anche ai bambini , e di educazione alla Legalità.

Antonio Recupero
Antonio Recupero

I romanzi a fumetti, selezionati per essere letti, approfonditi, discussi, e rielaborati (con disegni, testi ed altro) dagli studenti sono:

“Jan Karski , l’Uomo che scoprì l’Olocausto”, di Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso

“Sinai, la terra illuminata dalla Luna”, di L. Bonaccorso e Fabio Brucini

“Dorando Pietri, una storia di cuore e di gambe”, di Antonio Recupero e Luca Ferrara

“Etenesh, l’odissea di una migrante”, di Paolo Castaldi

“L’immigrazione spiegata ai bambini” di M.Rizzo e L.Bonaccorso

e “Peppino Impastato, un Giullare contro la mafia”, di M.Rizzo e L. Bonaccorso.

Lelio Bonaccorso
Lelio Bonaccorso

Si inizia il 27 gennaio 2018 alle ore 9:00 presso l’Auditorium San Vito a Barcellona Pozzo di Gotto

A fine aprile gli studenti e gli Insegnanti,  in 6 diversi incontri, potranno incontrare e dialogare nell’ordine con: l’autore messinese Lelio Bonaccorso (cinque scuole diverse), con lo scrittore barcellonese ma ormai romano da tanti anni, Antonio Recupero (una scuola) e l’autore milanese Paolo Castaldi (due scuole).

E sempre a fine aprile ci sarà una bellissima mostra, per la prima volta in Sicilia, dedicata alle opere a fumetti di Paolo Castaldi, nei locali del Villino Liberty di Barcellona P.G.! La mostra sarà realizzata con il patrocinio dell’Assessore alla Pubblica istruzione e Cultura del comune di Barcellona Pozzo di Gotto.

Lascia un commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

Most popular

Most discussed